Passeggiare in bici per Roma

 L’interno di Porta del Popolo

Oltrepassata la Porta, in Piazza del Popolo molte sono le F… dell‘Acqua Vergine. Prima però poniamo attenzione

  • all’interno della Porta con l’iscrizione inneggiante al “felice ingresso ” di Cristina di Svezia che nel 1655 venne a Roma per farsi cattolica (Qualche notizia). Lo stemma dei Chigi: Monti e Stella.  Era Papa Alessandro VII — Chigi
  • Sulla Dx, una targa marmorea ricorda l’esecuzione capitale di due carbonari, Targhini e Montanari, avvenuta il 23.11.1825.
    Cronista dell’esecuzione fu Massimo d’Azeglio.
    I due Carbonari furono decapitati dal famoso Mastro Titta perché “rei di lesa maestà e per ferite con pericolo”.
    Furono i n. 259 — 260 delle 516 esecuzioni effettuate da Mastro Titta tra il 1796 e il 1864. L’ultima esecuzione capitale (non di Mastro Titta) fu del 9.7.1870.

Maria del Popolo

Molteplici le possibili motivazioni del nome.

  • da “populus” (pioppo) in relazione ai “pioppi” prossimi alla Chiesa, per verità pochi.
  • più probabile la derivazione del nome da una primitiva cappella costruita “a spese del popolo romano”, cioè del Comune, per esorcizzare lo spirito di Nerone, sepolto, secondo una leggenda, nel monumento della gente Domizia eretto sull’attuale “Pincio”.
    Sul presunto sepolcro era cresciuto un noce gigantesco dal quale, specie nelle notti di tramontana, partivano strani rumori. Il popolo credeva che nell’albero risiedessero dei demoni.
    Il noce venne tagliato e sradicato e nel luogo venne eretta la ;primitiva cappella di S. Maria del popolo con l’altar maggiore nel punto dove si presumeva fosse il sepolcro di Nerone.Molto più probabilmente la primitiva cappella venne costruita nel 1099 come ringraziamento per la conquista di Gerusalemme, avvenuta proprio nel 1099. V. la coincidenza delle due date.

Nell‘interno sono da ammirare

Nella Cappella Maggiore, all’altare, la Madonna del Popolo attribuita per pia tradizione a S. Luca.

Nel Transetto sinistro, due capolavori del Caravaggio: la Conversione di S. Paolo e la Crocefissione di S. Pietro. La Cappella Chigi … nonché altre opere di vari Autori: Pinturicchio, Cavallini, Bregno, Bernini, Sansovino, Carracci, Raffaello, Sebastiano del Piombo, Lorenzetto,

 

 

Fotocopie

Lascia un commento